Irion at the ECB requirements for BIRD adoption workshop in Frankfurt

Irion, Lanfranco Gastaldi, BCE BIRD Workshop 2018

Irion, Lanfranco Gastaldi, BCE BIRD Workshop 2018

L’iniziativa BIRD (Banks’ Integrated Reporting Dictionary) avrà un ruolo centrale nell’effettiva possibilità di armonizzare il reporting statistico e regolatorio a livello europeo:

  • adottando un linguaggio comune
  • con regole di trasformazione e controllo codificate che consentiranno di incrementare la qualità dei dati e la confrontabilità degli stessi tra i vari paesi
  • eliminando la ridondanza attualmente presente a fronte di richieste di informazioni avanzate dai diversi enti di supervisione
  • lasciando il margine di autonomia necessario ai regolatori nazionali, ma nell’ambito di un framework condiviso che garantirà coerenza ed eviterà sovrapposizioni
  • cooperando con i molteplici stakeholders coinvolti: NCBs (national central banks), intermediari vigilati, società di consulenza e produttori di software.

    Irion, Roberto Fasano , BCE BIRD Workshop 2018

In questo contesto la BCE promuove nell’ambito del progetto BIRD una serie di workshop finalizzati alla condivisione dell’approccio ed alla raccolta di feedback provenienti da tutti gli stakeholders sopra menzionati, con il fine di valutare gli spunti di miglioramento o le possibili problematiche evidenziate da controparti qualificate ed esperti del settore che avranno la possibilità di confrontarsi con tale framework di riferimento.

Più in dettaglio, muovendosi verso la fase di test, viene considerata strategica la partecipazione su base volontaria di esponenti di tutte le categorie coinvolte, in modo da portare fuori dal laboratorio l’iniziativa al fine di verificarne l’effettiva applicabilità sul campo, individuando per tempo le potenziali criticità ed apportando le eventuali correzioni che sono da considerarsi fisiologiche nella fase di messa in pratica.

La condivisione del framework di riferimento e l’approccio alla fase di testing erano temi centrali del workshop tenutosi a Francoforte in BCE lo scorso Lunedì 24.

Irion ha partecipato in continuità con quanto fatto per gli incontri precedenti – sia sul fronte Europeo in BCE, sia su quello Italiano in Banca d’Italia – dimostrando un interesse vivo nei confronti del progetto, in un quadro di investimenti sulla piattaforma Irion EDM volti a cogliere ed anticipare le esigenze dei propri clienti, garantendo la perfetta copertura di tutti i requisiti necessari per l’adozione del BIRD da parte degli intermediari che esprimeranno la volontà di farlo.