Energy Production Planning for AXPO

The Challenge

Prima dell’adozione di IrionDQ i piani vincolanti in Axpo, erano gestiti con processi manuali che coinvolgevano più operatori. L’operatore del Toller Process Optimization restava in attesa di veder comparire sul sito del Gestore i file. Con un processo manuale doveva verificare la correttezza dei dati, convertire i formati dei file, trasferire i file al sistema di produzione e gestire eventuali fallimenti, reiterando il processo fino al completamento. I file così trattati non venivano conservati, perdendo traccia dell’intera operazione effettuata. La mancata tracciatura delle operazioni comportava, inoltre, l’impossibilità di un controllo puntuale delle fatture inerenti agli sbilanciamenti tra la richiesta e l’effettiva produzione inviate dal Gestore ad Axpo. Le centrali operano infatti in base alla necessità energetica rilevata ed è compito di Axpo verificare eventuali sbilanciamenti tra quanto richiesto dal gestore e quanto prodotto dalla centrale.

La Solution – Irion

IrionDQ si è dimostrato lo strumento ottimale per questo tipo di problemi grazie alle sue capacità insite di: recepire informazioni in qualsiasi formato e da qualsiasi sorgente, verificarne la congruità e la correttezza formale, trasformarle nel formato più idoneo e occuparsi della distribuzione verso differenti sistemi. L’intero processo è sottoposto ad Audit e monitorabili in qualsiasi momento, in modo da consentire una rendicontazione storica efficace, veloce e completa. La flessibilità dello strumento consente, inoltre, di far evolvere la soluzione in funzione di nuovi requisiti, con una produttività maggiore rispetto alla media degli strumenti di mercato e con un approccio sempre rivolto alle esigenze dei responsabili dei dati e dei processi, riducendo drasticamente tutte le complessità di natura tecnica.

I Benefici

La soluzione consiste in un sistema automatizzato per la condivisione tra il Gestore della distribuzione dell’energia e le singole centrali termoelettriche di Axpo dei Piani Vincolanti di produzione, della Semibanda e dei Registri delle Unità Produttive Dinamici (RUP Dinamico). Il sistema interagisce con un Web Service scaricando dal portale del Gestore della distribuzione dell’energia i dati di input ed effettua le riconciliazioni tra i dati del Gestore, dei clienti finali e dei Piani di Produzione giornaliera delle singole centrali. Grazie all’utilizzo di una dashboard fornisce, inoltre, la possibilità di controllare e gestire il processo in modalità interattiva, con funzionalità di notifica via e-mail degli eventi di allerta.

Con l’introduzione di IrionDQ, Axpo ha ottenuto i seguenti risultati:

  • Ottimizzazione della produzione e della distribuzione di energia, con conseguente impatto positivo su tutto il sistema, grazie ad una tempestiva e corretta gestione delle informazioni durante tutte le fasi del processo
  • Riduzione dell’80% degli oneri dovuti ai contenziosi tra le diverse organizzazioni coinvolte in fase di fatturazione, grazie ad una maggiore qualità dei dati
  • Aumento della produttività del personale ed ottimizzazione dei turni di lavoro (azzeramento dei turni in orario extra lavorativo, riducendo le attività ripetitive e manuali e aumentando complessivamente produttività e collaborazione dei diversi team impegnati nel processo)
  • Ottimizzazione dei processi di produzione, la soluzione è stata estesa integrando il provider meteo aziendale per effettuare analisi e statistiche necessarie a rendere più efficiente la produzione di energia nelle centrali.