Che cos'è un Business Glossary?

Data Governance

Venerdì 15 maggio 2020

Che cos'è un Business Glossary

Un Business Glossary è un glossario aziendale, approvato e regolamentato, contenente termini di business. 

E’ una componente essenziale di un sistema di Enterprise Data Management: uno degli elementi principali di un archivio di metadati ove sono censite e catalogate in un modello strutturato le entità (business term/business data element, unità organizzative, processi, regole) coinvolte nel business di un’azienda, comprensive dei relativi attributi (ad esempio la definizione) e delle mutue relazioni.

Facciamo un passo indietro…

Comunicare è uno dei più antichi bisogni dell’uomo. Fin dalla preistoria gli uomini hanno sviluppato forme di comunicazione che si sono evolute nel tempo di pari passo con gli sviluppi culturali, sociali, tecnologici.

Il linguaggio, forma espressiva della comunicazione umana, si è rapidamente raffinato e continua a modificarsi per aumentare la sua capacità di rappresentare oggetti, concetti, fenomeni, eventi in modo sempre più completo e condiviso. Questo ha portato a creare vocaboli il cui significato è “precisamente” definito in un dizionario e un insieme di regole che stabiliscono il modo in cui questi vocaboli possono essere combinati tra loro per rappresentare concetti anche complessi.

Il primo dizionario dell’epoca moderna venne pubblicato, a seguito dell’invenzione della stampa, nel 1502 da Ambrogio Calepino. Il modello adottato da Calepino fu replicato negli anni da numerose altre opere dello stesso genere. I vocabolari di oggi hanno sicuramente un obiettivo comune con i loro antenati, ma strutture diverse e modalità di fruizione completamente inimmaginabili all’epoca.

Analogamente, il Business Glossary è lo strumento utilizzato all’interno di un’azienda per comprendersi, per condividere un linguaggio comune tra tutti i soggetti che vi operano.

Le tecnologie dell’informazione attuali consentono di:

  raccogliere
  memorizzare
  elaborare
  analizzare quantità di dati sempre più grandi in modo sempre più efficiente.

Dati che vanno capiti, interpretati, analizzati e comunicati sulla base di un “idioma” condiviso, per offrire uno strumento ponte tra il mondo del business e l’IT. Ad esempio in un’azienda manifatturiera la parola “prodotto” può assumere differenti interpretazioni, in funzione dell’unità organizzativa: qualcosa da vendere per il Sales & Marketing, un centro di profitto per il Finance, il risultato di un processo produttivo per il Manufacturing.

È necessario quindi, come nelle lingue parlate e scritte, distinguere i differenti concetti, eliminare ambiguità che rischiano di portare a diverse interpretazioni dei numeri, sprigionare il valore dei dati attraverso una chiara comprensione del loro significato (semantica) e delle loro reciproche relazioni (ontologia).

Facciamo un passo avanti…

Quindi… da dove partire per strutturare un Business Glossary? Quali sono gli obiettivi principali da perseguire? Perché è importante collegarlo al Data Dictionary? Quali gli errori più comuni da evitare nella sua implementazione?

Risorse

Download Pdf

Scarica il white paper!

Per conoscere le risposte a queste ed altre domande scarica il white paper di Mauro Tuvo ed Egle Romagnolli: Business Glossary: un “must” o un “nice to have”?

Tra gli argomenti trattati: Che cos’è un Business Glossary, Gli obiettivi di un Business Glossary, Come si crea e come si migliora?

Soluzioni Irion

La soluzione Irion

Leggi la soluzione e ascolta le testimonianze: scopri l’offerta Irion per l’implementazione e la gestione del Business Glossary nella tua Azienda!

Potrebbe interessarti anche:

Sorry, no content found.

Approfondisci gli argomenti:

Conoscere e governare gli asset informativi aziendali per sostenere il Valore d'Impresa

Data Governance
Conoscere e governare gli asset informativi aziendali per sostenere il Valore d’Impresa

di Mauro Tuvo

Data Governance
Le dimensioni del Data Lineage

di Mauro Tuvo

Levoluzione degli adempimenti segnaletici in Europa - un modello orientato al rispetto sostenibile delle scadenze regolamentari

Regulatory Reporting
L’evoluzione degli adempimenti segnaletici in Europa: un modello orientato al rispetto sostenibile delle scadenze regolamentari

di Roberto Fasano

Post Correlati