Risultati Irion 2019

Con il 2019 si è chiuso un altro anno record per Irion.

Irion Risultati 2019

Il valore della produzione ha superato il 16 milioni di €, con una crescita del 17% rispetto al 2018. Grazie anche a 5 nuovi importanti clienti, tra cui il gruppo UnipolSai, che ha scelto Irion EDM per la Data Governance e la Data Quality.

Anche Gartner, all’interno della nuova ricerca per i leader di data e analytics “Data Fabrics Add Augmented Intelligence to Modernize Your Data Integration” ha individuato Irion EDM tra le piattaforme Data Fabric ready. L’unica realtà italiana. L’indicazione di Gartner che i leader debbano investire in soluzioni per il data management che facciano leva su funzionalità aggregate ed integrate trova la risposta completa in Irion EDM, che è nativamente integrato fin dalla prima release.

Gli investimenti continui (circa il 13% dei ricavi) in ricerca e sviluppo portano i loro frutti e ci permettono di consolidare la posizione tra i leader del mercato in Italia. Il 2019 è stato, infatti, l’anno che ha consolidato le scelte strategiche verso il cloud, l’AI e il machine learning che hanno guidato una serie di importanti investimenti sulla piattaforma e che porteranno grandi novità nel corso di quest’anno. Rinforzata anche la partnership con Microsoft mettendo a disposizione Irion EDM nel marketplace Azure.

Continua la collaborazione con ABILab, che ci vede protagonisti al tavolo dell’Information Governance; sulla stessa “onda” è stato attivato un gruppo di lavoro in ambito assicurativo su temi affini per consentire un confronto costruttivo a tutti i partecipanti e che ha permesso la realizzazione di una prima survey sul Data Lineage in questo settore.

Ma la chiave dei nostri successi sono le persone. Siamo cresciuti del 16% arrivando ad essere 133 a fine anno, con conseguente inaugurazione dei nuovissimi uffici di Torino. Un gruppo sempre più inclusivo, dove la presenza femminile è cresciuta dal 30% del 2017 al 40% del 2019.

Per sostenere i nostri dipendenti nel 2019 è iniziato lo Smart Working, con grande soddisfazione di tutti. Ma abbiamo pensato che, per andare di più incontro alle famiglie, fosse necessario compiere un passo ulteriore. Non solo la possibilità di lavorare da casa, ma la garanzia di un sostegno economico direttamente legato all’età e al numero dei figli in famiglia. Così è nato Irion for Family, il piano concreto che prevede l’erogazione di un contributo monetario, con lo strumento del welfare aziendale, a sostegno dei costi sostenuti per la crescita e l’educazione dei figli.

Senza dimenticarsi di chi è meno fortunato di noi, devolvendo 70 mila € a una serie di Onlus, che porta il totale donato negli ultimi anni a circa 350mila €.

E non vogliamo dire nulla dei 38.000 caffè offerti alle macchinette di Torino? 😊

Post Correlati